Comitato Marea

Il Comitato Marea nasce nel 2003 dall’esigenza, di tutte le associazioni che da anni partecipano alla manifestazione, di rendersi maggiormente autonome e di iniziare a gestire in modo diretto un evento che le vede in tutto e per tutto protagoniste.
In questi pochi anni di vita il Comitato ha iniziato a gestire direttamente la manifestazione, infatti all’interno del Comitato si sono formati gruppi di lavoro autonomi che hanno portato avanti aspetti molto importanti di Marea, quali ad esempio la gestione di una parte delle strutture, del Concorso musicale MareaTema, degli spettacoli teatrali, dei mercatini, degli stand alimentari, e in modo particolare di tutte le attività proprie delle associazioni. Questi gruppi di lavoro, che hanno operato a stretto contatto con l’Amministrazione Comunale, sono formati principalmente da ragazzi che fanno parte delle associazioni del territorio o che spontaneamente si sono avvicinati nel corso degli anni alla Manifestazione Marea.
In modo particolare il Comitato Marea ha iniziato a rendersi attivo anche al di fuori della manifestazione stessa, con la partecipazione di alcuni ragazzi del comitato Marea alla gestione e all’organizzazione del Forum giovani – I ragazzi parlano…non sono mica noccioline! Anche grazie a questo il Comitato Marea è diventato sempre più un punto di riferimento per le politiche giovanili del Comune di Fucecchio, infatti già dall’anno scorso addirittura alcuni ragazzi del Comitato Marea hanno partecipato ai tavoli di organizzazione del Forum giovani promosso dalla Regione Toscana

La nostra principale finalità è di riuscire a porci come tramite tra le istituzioni e il mondo giovanile così da accogliere le richieste, incentivarle e cercare di concretizzarle; inoltre vorremmo avere la possibilità di stimolare i ragazzi con strumenti a cui non sono abituati, cercando di renderli protagonisti e in questo far si che manifestino realmente quali sono le loro esigenze, e che si confrontino sia tra di loro, con noi quali punto di congiunzione tra l’età giovanile e con l’età adulta (peer education), e di conseguenza anche con le istituzioni. Date le esigenze rilevate nel territorio tramite le esperienze passate riteniamo necessario dare una continuità al lavoro svolto fino ad oggi. Riteniamo opportuno pertanto sviluppare un piano di azione programmato, che non faccia coincidere l’impegno degli organizzatori in periodi limitati, ma che si estenda nell’arco di tutto l’anno e non legato a determinati periodi di tempo e a specifici contesti. Questo è dovuto da un lato al fatto che la mole di lavoro da portare avanti è cresciuta negli anni e richiede un impegno assiduo e costante, dall’altro che ci sono i ragazzi che con le loro richieste e aspettative ci impongono una presenza maggiore.

I nostri obiettivi prioritari:
creare un collegamento fra le strutture che si occupano del mondo giovanile e i ragazzi, ponendoci come tramite tra soggetti che difficilmente riescono ad avere uno scambio efficace e bilaterale; il nostro ruolo sarà quello di favorire una comunicazione paritaria fra i soggetti interessati;
far si che siano i ragazzi, adeguatamente stimolati, a diventare attori e non solo fruitori delle iniziative per loro organizzate, dando loro la possibilità di proporre e di conseguenza realizzare i loro progetti;
portare avanti in modo continuativo le azioni già esistenti, quali il Forum Giovani, Marea e realizzare nuove attività, come ad esempio il Cineforum (proposto direttamente dai ragazzi), consolidando così il nome di Marea come punto di riferimento per tutte le politiche giovanili della zona e della Regione Toscana.

Giunto alla quindicesima edizione Marea Festival rappresenta ormai un appuntamento fisso per tutti gli appassionati di culture “indie”: concerti, teatro, cinema, mostre, incontri, sport e soprattutto… emozioni! Insomma, non il solito festival estivo.
Ogni anno le istituzioni comunali ed il Comitato cooperano in sinergia con oltre 40 associazioni del territorio per creare questa meravigliosa creatura, e conservarla affinché non si snaturi, custodendo gelosamente i principi che la governano da più di un decennio.
Riuscire a conciliare successo di pubblico e qualità del progetto culturale è sempre più difficile, ma come ogni anno il Comitato Marea raccoglie questa sfida con il sostegno di tutte le istituzioni. A partire dalla Regione Toscana, che anche quest’anno sosterrà il progetto della manifestazione.
Un progetto organico che ogni anno dà voce a chi spesso non riesce a ritagliarsi spazi di visibilità, quel variegato e attivissimo “terzo settore”; una vetrina privilegiata sul mondo underground della musica indipendente e delle band emergenti, con un concorso regionale promosso anche quest’anno dal Comitato e un programma musicale “Indie Time” sempre molto particolare. Uno spazio ricreativo, ma anche uno spazio per pensare, riflettere e confrontarsi.
Info su no-profit e tutto lo spaccato di società che rappresenta, spazio ad artisti emergenti, un percorso di promozione culturale e di aggregazione sociale.
A partire dall’edizione 2006 è stato rilanciato inoltre il concorso Indie Time, selezione di gruppi locali e non, che hanno avuto e avranno l’occasione di esibirsi di fronte ad una giuria qualificata, e provare così, ad aggiudicarsi la partecipazione ad un importante festival italiano o internazionale oltre alla possibilità di suonare a Marea, come supporter di alcune fra le più importanti band del panorama indie.
Sul palco della ex Buca d’Andrea, si sono esibiti negli anni importanti nomi della scena musicale italiana ed internazionale: Dream Theater, Mogwai, Noah & The Whale, Afterhours, Subsonica, Negrita, Roberto Vecchioni, Goran Bregovich, Elio e le Storie Tese, Planet Funk, Bandabardò, Francesco De Gregori, Modena City Rambles, Marlene Kuntz, Frankie HI-NRG, Enzo Jannacci, La Crus, Cristina Donà, Articolo 31, Elisa, Simone Cristicchi, Marta Sui Tubi, Tre allegri ragazzi Morti….

Sito Internet

Sito www.mareafucecchio.it
My-Space www.myspace.com/mareafestival
Facebook www.facebook.com/mareafestival

Contatti

Comitato Marea
Vicolo delle Carbonaie, 1
50054 Fucecchio (FI)
Telefono ufficio: 0571/268508
Cellulare: 347/6738519
E-mail info@mareafucecchio.it

I commenti sono chiusi.